via Santa Tecla, 3 (Duomo)
20122 Milano
tel. 02.49725537
info@mazzierifranco.it
sarto / disegnatore di moda
storia

IL PICCOLO MUSEO DI ARTE SARTORIALE DI FRANCO MAZZIERI – MILANO - IN VIA TECLA, 3
TEL. 02/49725537 E-MAIL: info@mazzierifranco.it

A partire dal gennaio 2017 Franco Mazzieri si dedicherà completamente all'attività di diffusione e informazione dell'arte sartoriale, attraverso una:

"ESPOSIZIONE PERMANENTE DELLA SUA ARTE SARTORIALE" (dipinti, figurini, fotografie di abiti e capi di abbigliamento realizzati negli anni). Ha chiamato questo luogo "PICCOLO MUSEO".

Sarà a disposizione, su appuntamento, di chi è interessato su ciò che significa "fatto a regola d'arte". Sarà richiesta un'offerta da devolvere all'Associazione: "Cibo per la vita", naturalmente a nome della persona che fa l'offerta. Proseguirà anche a terminare il libro per la realizzazione di pantaloni. Tutto questo perchè il "bel lavoro" non venga dimenticato. FRANCO MAZZIERI, sarto/disegnatore di moda, è nato a Montefiore di Recanati nel luglio del 1940, dove ha iniziato ad apprendere il mestiere di sarto all'età di 12 anni. Nelle Marche è rimasto fino a 23 anni dove ha lavorato presso qualificate sartorie. Nel 1963, la grande passione per il proprio lavoro lo ha portato a Milano. Qui ha potuto perfezionare le proprie conoscenze della tecnica sartoriale, lavorando presso rinomate sartorie e frequentando corsi di specializzazione artistica. Nel 1968 ha aperto il proprio laboratorio a Milano, dove ha disegnato e realizzato modelli esclusivi su misura per uomo, donna e ragazzi, che sono stati pubblicati da numerose riviste e giornali italiani e stranieri e presentati al pubblico attraverso sfilate personali e di gruppo. I clienti che si sono rivolti all'Atelier di Franco Mazzieri, da diverse parti del mondo, sapevano che nel laboratorio di via Santa Tecla, 3 potevano trovare ciò che desideravano, perchè Mazzieri, da vero professionista dell'ago, poteva soddisfare ogni loro esigenza. Nell'anno 1989 ha vinto il concorso per le progettazione delle divise della Polizia Municipale della Lombardia, premio che si è aggiunto a numerosi altri. Ha redatto i libri: "Forbici con Fantasia" e "La Scienza del taglio e del cucito" con Carla Ruffinelli, disegnatrice e illustratrice di moda ed un fascicolo dedicato al taglio e cucito per Famiglia Cristiana. Ha svolto anche l'attività di educatore, dedicando il proprio tempo libero, il sabato pomeriggio, alle bambine/i dai 7 ai 13 anni. Il corso si intitolava: "Impariamo, giocando, a vestire le bambole". Il ricavato è sempre stato devoluto ad associazioni benefiche a favore dei bambini. Ha insegnato il proprio mestiere, sia nei corsi per l'educazione permanente del Comune di Milano che presso il proprio Atelier. Ha dipinto una serie di tavole sui tessuti (la canapa, il cotone, la seta, il velluto, la lana. Il lino, il filo Bemberg): alcune pubblicate in un'antologia di Mondadori, sono esposte in via Santa Tecla, 3 e fanno parte di una serie di iniziative intraprese da Franco Mazzieri per diffondere sempre più i vari aspetti del suo mestiere.